02 Ott

Assemblaggio e controllo Collettore di aspirazione

Isola stand-alone per assemblaggio e Collettore di aspirazione nel settore Automotive.


Le fasi prevedono:
1   -Carico manuale dei componenti,
2A -Controlli automatici di presenza e corretto posizionamento componenti,
2B -Controllo in pressione integrità del Collettore di aspirazione,
2C -Montaggio gommino e vite imperdibile,
3    -Avvitatura automatica con controllo coppia/angolo di 13 viti tramite robot antropomorfo,
4A  -Marcatura a micropercussione del Collettore di aspirazione,
4B  -Manipolazione e scarico del componente su nastro trasportatore pezzi “conformi” o su scivolo pezzi
       “non conformi”.

L’isola robotizzata comprende un robot antropomorfo per la manipolazione del collettore

 

Particolari montaggio collettori